venerdì 28 settembre 2007

Seggio al Centro Polifunzionale


Domenica 14 ottobre dalle ore 7.00 alle ore 20.00 i cittadini di Ussana potranno votare al Centro Polifunzionale, situato nel complesso scolastico, con accesso in via Branca. Si è scelta questa sede per la sua centralità e la sua funzionalità, soprattutto per quanto riguarda parcheggi e barriere architettoniche. Il centro polifunzionale è lo stesso dove il 16 ottobre del 2005 votarono 393 ussanesi contribuendo così alla candidatura di Romano Prodi alle elezioni vinte nel 2006 contro Berlusconi. Quindi anche questa è un'occasione di partecipazione popolare da non perdere, in cui verranno eletti il Segretario nazionale e il Segretario regionale del Partito Democratico. Ricordiamo che il 14 Ottobre: possono partecipare in qualità di elettori e di candidati tutte le cittadine ed i cittadini italiani che al 14 Ottobre abbiano compiuto sedici anni nonché, con i medesimi requisiti di età, le cittadine e i cittadini dell’Unione Europea residenti, le cittadine e i cittadini di altri Paesi in possesso di permesso di soggiorno, i quali al momento del voto dichiarino di voler partecipare al processo costituente del Partito Democratico e devolvano un contributo minimo di € 1. Occorre inoltre esibire al seggio un documento di identificazione e, ad eccezione dei non ancora maggiorenni e dei non cittadini, la propria tessera elettorale. Il seggio del Centro Polifunzionale è menzionato anche dal sito ufficiale del PD all'indirizzo http://www.ulivo.it/collegi/txt_comune_006043.html. Nei prossimi giorni vi daremo ulteriori indicazioni su come votare. Nel frattempo, contribuite anche voi, affinchè il 14 Ottobre sia una splendida giornata di democrazia, parlandone con i vostri conoscenti e invitandoli ad andare a votare nel Centro Polifunzionale.

4 commenti:

desaparecido ha detto...

coinvolgiamo quanta più gente possibile! il PD dovrà essere di TUTTI, di tutte le PERSONE SERIE!!!

palaandrea ha detto...

Speriamo che in quella giornata si possa ripetere quanto realizzato due anni fa, con il doppio delle persone votanti rispetto a quanto ci aspettavamo i giorni precedenti le primarie...
Pensavamo di "ammazzare il tempo" con sudoku, giornali e via dicendo, e invece, a momenti, non si riusciva neanche a far votare tutti.
Dobbiamo mettercela davvero tutta se vogliamo bissare e sorpassare quel bel momento di partecipazione.
Solo così potremo costruire un PD forte nel nostro paese.
Superfluo sottolineare che, ora come ora, ce n'è davvero bisogno.

Elisa ha detto...

desaparecido, o il partito è di tutti o è di tutte le persone serie... facciamo i distinguo del caso, por favor

da
una persona seria

desaparecido ha detto...

certo Elisa, di tutte le PERSONE SERIE...mi pare di averlo scritto proprio per fare una ulteriore selezione