martedì 8 luglio 2008

USSANA: finalmente ADSL!

Sotto questo sole cocente sarebbe potuto sembrare un miraggio, potrebbe essere apparsa come una "fata morgana" per i più bisognosi di Adsl; addirittura se non ci si fosse fermati per tastare con mano i LAVORI IN CORSO, avremmo potuto pensare all'ennesimo guasto elettrico o a chissachè.
Stiamo parlando dei lavori appena cominciati per posare il cavo in fibra ottica all'entrata del paese, e il cartello di cantiere ci spiega che i lavori hanno come committente la Regione Sardegna, e sono appaltati a: Infrastrutture e Telecomunicazioni per l'Italia S.p.A. - Infratel Italia.
Andiamo a casa e ci connettiamo ad internet, con la nostra sempreterna "Internet Lumaca", e digitiamo su Google: Infratel Italia;
risultato:
"è la società di scopo costituita su iniziativa del Ministero delle Comunicazioni e l'Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.A. (già Sviluppo Italia S.p.A.) per:
  1. realizzare infrastrutture di rete di telecomunicazioni a banda larga organiche ed integrate sul territorio nazionale;

  2. eliminare il digital divide nelle aree sottoutilizzate del Paese;

  3. soddisfare le esigenze di servizio delle pubbliche amministrazioni e per sostenere lo sviluppo delle aree industriali;"

Si tratta proprio della società cui facemmo cenno in un nostro vecchio post LA BANDA LARGA SI ACCORCIA.

Ok, si torna al cantiere (Via Roma, fronte distributore Q8) per prendere coscienza che non è stato un miraggio; è tutto vero: i lavori per velocizzare la navigazione dei nostri computer sono iniziati!

Poco importa se la Fine Lavori è prevista per il 23/12/08 e un pò di pazienza servirà per qualche disagio che comporteranno (d'altronde ancora nel 2008 molte famiglie ussanesi convivono con l'annoso problema delle strade impolverate e buie!). Finalmente dopo tempi di attesa biblici e grazie solamente alla giunta Soru (si perchè magari a qualcuno potrebbe anche venire in mente di appropriarsi di risultati non suoi...), potremo fare il salto di qualità dal punto di vista tecnologico con ricadute positive per le persone, che per esigenze di studio e di lavoro, necessitano della banda larga, ma anche per le imprese che volessero (un giorno, quando ci sarà una zona industriale) stabilirsi ad Ussana.

Per saperne di più su tutto il bando SICS II, cliccate sul DISCIPLINARE TECNICO.

Non ci resta ora che incrociare le dita, e dire: GRAZIE RENATO!!!

18 commenti:

democraticamente ha detto...

grazie, grazie, grazie Renato!

desaparecido ha detto...

Finalmente potremo scaricare la posta in tempi ristretti...finalmente potremo messaggiare con Messenger come da anni fanno tutte le altre persone...finalmente le ricerche sui vari motori di ricerca saranno rapide e indolori...finalmente la linea telefonica privata sarà libera di esistere durante la connessione...Resisteremo ancora per altri 5 mesi!!!
Un motivo in più per pubblicizzare Renato Soru alla prossima campagna elettorale in vista delle regionali del 2010!!!

P.S.: Non credete a chi sfrutta i cantieri edili chiusi nel cagliaritano accusando il PIANO PAESAGGISTICO della giunta SORU!!! Stanno strumentalizzando 200 tra muratori e manovali per far campagna elettorale contro Soru!!!
Svegliati Sardegna, svegliati Italia, svegliati Ussana!

tapitapi ha detto...

Desaparecido ha detto:
Non credete a chi sfrutta i cantieri edili chiusi nel cagliaritano accusando il PIANO PAESAGGISTICO della giunta SORU!!! Stanno strumentalizzando 200 tra muratori e manovali per far campagna elettorale contro Soru!!!
Svegliati Sardegna, svegliati Italia, svegliati Ussana!

A questo proposito voglio ricordare la frase di un grande della storia (checché ne pensi qualcuno)che era stampata nelle magliette della scorsa festa de L'UNITA' riadattandola:
ISTRUIAMOCI PERCHE' AVREMO BISOGNO DI TUTTA LA NOSTRA INTELLIGENZA.

AGITIAMOCI PERCHE' AVREMO BISOGNO DI TUTTO IL NOSTRO ENTUSIASMO.

ORGANIZZIAMOCI PERCHE' AVREMO BISOGNO DI TUTTA LA NOSTRA FORZA.

Mui.mui ha detto...

Non ci posso credere! finalmente!!! pensavo che quei lavori all'entrata del paese fossero legati alla mancanza dell'illuminazione delle strade. E invece no, finalmente torna l'adsl! che bello!! Grazie a Renato Soru!!!

desaparecido ha detto...

mui mui il discorso dell'illuminazione delle strade merita una BIBBIA intera

Mui.mui ha detto...

Hahahaha! è vero, meno male che ieri notte hanno illuminato le strade nuovamente, io ho dovuto portare il cane a passeggio, però alla cieca, diciamo che era il cane che portava me, perchè io non ci vedevo proprio nulla...

paololloddo ha detto...

mui.mui..probabilmente hai un pastore tedesco!!!!!
.. è già qualcosa

Mui.mui ha detto...

Ho un piccolo rottweiler, sicuramente qualcuno di voi mi avrà visto in giro per le vie del paese con il cane...

democratico ha detto...

Approfitto, domanda: ma il rottweiler è di destra o di sinistra? Se è di Sinistra, me lo auguro, può prendere parte alla Festa de l’Unità.

paololloddo ha detto...

il rottweiler è progressista ,guarda avanti,pur essendo di colore non mostra soggezione. spesso sorridente,ma in genere è meglio trovare valide argomentazioni prima di contraddirlo;infatti e molto suscettibile;
se verrà alla festa dell'unità essendo di origini tedesche apprezzerà ,come tutti noi, i mitici panini e la birra!
manca poco!!

Mui.mui ha detto...

Beh credo che il mio rottweiler sia di sinistra, qui a casa siamo anti-berlusca, comunque mi chiedevo se alla feste dell'unità c'è la possibilità di creare una postazione di gioco (sono un sonaro convinto) così magari ci si diverte anche in questo modo. fatemi sapere.

iosemarras ha detto...

COLPO DI SCENA,
mi trovavo al Comune di Ussana per sbrigare una pratica quando sento un tizio, rivolto ad una signora, pronunciare queste testuali parole: abbiamo “trasformato” Ussana, entro l’anno, grazie a me, arriverà anche l’adsl.
Provate ad indovinare chi era questo buon uomo?
Aiutino: non si tratta di R. Soru.

desaparecido ha detto...

uha! uha! uha!

PARTITO DEMOCRATICO & GIOVANI DEMOCRATICI - Circolo "Antonio Gramsci" - USSANA ha detto...

muimui certamente!
una tv la abbiamo pure al circolo e si può utilizzare quella per organizzare tornei di x/box e quant'altro; altri ragazzi del circolo e di Ussana saranno contenti!

Mui.mui ha detto...

ok perfetto. poi ci si mette d'accordo per il giorno. Comunque sono sonaro non boxaro hahahaha!

mandingosardo ha detto...

bhe dai in effetti è stata trasformata.
è irriconoscibile, sembra un paese africano,strade rotte ,polvere in ogni posto,la via roma per la processione è stata una brutta figura per tutto il paese.
non cè l'asfalto però ci sono le strisce pedonali tutte storte.
per i negozi mancano i parcheggi.la percorribilità e peggio di sestu.questo è un grosso problema per chi come noi ha un negozio.
spero che il prossimo sindaco prenda questo slogan :MENO SPUNTINI PER GLI AMICI E PIU' SERVIZI PER I CITTADINI.
TANTO PAGHIAMO NOI!

desaparecido ha detto...

Per la bitumazione delle strade dovremo aspettare al prossimo anno in coincidenza della campagna elettorale; le strisce pedonali sono riapparse dopo ben 3-4 anni, cioè dopo la scorsa campagna elettorale!
Sarà anche vero che le casse comunali sono a secco però con le variazioni di bilancio si fanno miracoli oggigiorno!
In realtà la causa di tutti i mali per Ussana e per la Sardegna è Soru! AHAHAHAHAHA!
Mandingosardo ma che negozio hai?

Mui.mui ha detto...

Per carità speriamo che ci pensino il prima possibile per le strade. Tra qualche mese è nuovamente inverno e l'inverno scorso quando pioveva non era possibile uscire di casa perchè le strade si allagavano velocemente, perchè essendo asfaltate troppo tempo fa non hanno più capacità drenante. Comunque grazie ancora al Signor Soru che ha iniziato a mettere le basi per la nostra generazione, al contrario di quello che fa il signore che secondo lui ha “trasformato” Ussana.