sabato 9 agosto 2008

GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE

Rieccoci! La Festa de l'Unità di Ussana si è ormai conclusa da parecchi giorni e fare un riepilogo delle varie vicende che l'hanno accompagnata è d'obbligo. In primis dobbiamo fare i ringraziamenti ad Anna, la tenace presidente del Comitato Organizzatore, che ha tenuto a bada una serie di intoppi burocratici che ogni anno ci vengono inflitti e che quest'anno hanno raggiunto davvero il culmine. Carte da firmare, domande da presentare e "tasse" da pagare sono stati all'ordine del giorno per 3 mesi circa, ma quest'anno l'autorizzazione agli spettacoli è giunta soltanto venerdì 1° Agosto alle ore 21:15. Tutto ciò non è imputabile né alla politica, tanto meno alla burocrazia, ma alla sola avversione nei confronti di un gruppo di giovani e meno giovani che si impegnano per tre mesi per un fine comune. Perdonateci lo sfogo, ma quest’anno non ne possiamo fare a meno: passi la delibera di giunta del 2005 che non permetteva il prestito del palco comunale, quindi pagato con i soldi di tutti, ai partiti o associazioni politiche. Passino le autorizzazioni date tutti gli anni il primo giorno della festa, nonostante noi presentiamo le richieste con due mesi di anticipo, ma quest’anno si è rasentato il ridicolo nel rilasciarci l’autorizzazione agli spettacoli solo il secondo giorno di festa alle ore 21.15! Qualche giovane navigato ha fatto un tuffo nel passato e ha rivisto gli anni 60-70! L'oggetto del contendere? La "Gloria" sarebbe dovuta essere montata in modo da lasciare una corsia per le macchine. Benissimo, ma a saperlo prima! Abbiamo chiesto l'autorizzazione per quella determinata zona (via Nenni), come ogni anno due mesi prima, e nessuno prima di venerdì 1 Agosto, ovviamente, ci aveva illuminato! Il secondo giorno di festa sarebbe divenuto in salita per tutti gli umani smontarla e rimontarla in tempo per lo spettacolo! Purtroppo ancora non l'abbiamo dotata di ruote, ma l'anno prossimo ci attrezzeremo! Comunque sia, la festa non è andata bene, è andata benissimo! Abbiamo passato quattro giorni in allegria e spensieratezza, d'altronde come da quattro anni a questa parte. Quest'anno, domenica 3 Agosto, c'è stato anche un momento di riflessione per parlare dei problemi dell'Italia, della Sardegna e di Ussana che ci ripromettiamo di proporvi con temi diversi a breve scadenza. Oltre a tutti i ragazzi che hanno partecipato (ricordarli tutti è molto difficile, e una sola dimenticanza sarebbe gravissimo), vorremmo ringraziare i nostri due nuovi acquisti, Matteo & Matteo, che si sono calati alla grande nella parte che abbiamo affidato loro. Vorremmo ringraziare quei giovani (con un pò di capelli bianchi) che come ogni anno ci hanno accompagnato nell'organizzare la festa, nel montaggio e soprattutto smontaggio di tutte le strutture, dato consigli, etc. Non da ultimo, vorremmo ringraziare tutti, ma proprio tutti, gli sponsor, i commercianti e i nostri compaesani per l'aiuto che, come ogni anno, non ci hanno fatto mancare. GRAZIE A TUTTI!

p.s.: abbiamo introdotto l'i-pod del PD, un pò di musica non guasta mai!

6 commenti:

matilde ha detto...

Bentornati!
Matilde

Matt ha detto...

Grazie a voi!!! mi sono divertito Tantissimo lì, come ho già scritto nel commento del precedente post. Ringrazio davvero tutti per essere stati così disponibili nei miei confronti, non è da tutti. Ho anche assistito con interesse al dibattito di domenica... e non sapevo proprio nulla di tutte le cose che il magico magico emi (chi ha un pò di fantasia e conosce i cartoni animati anni 80 capirà) ha combinato in questi anni, e credo che molte persone a Ussana non sono informate a dovere. PS: avevo anche intenzione di darvi una mano nello smontare "Sa Gloria" ma come sono passanto di pomeriggio non c'era più nulla. Ma che avete smontato tutto durante la notte? Comunque bella manifestazione, Grandi!!

sbirulino ha detto...

ciao a tutti ,ho letto ora la notizie che riguarda la festa dell'unità appena conclusa, devo dire con grande fermezza che è ora di smetterla con questi dispetti da parte dell'amministrazione comunale nel cercare di ostacolare le manifestazioni popolari organizzate da altri gruppi che non appartengono alla propria parrocchia ,anchè perchè non si rendono conto , che con queste azioni di disturbo ,si rendono antipatici alla popolazione di ussana ,privandoli in questo modo ,di partecipare ad una festa in piazza !

Matteo Ortu ha detto...

Sono io che vi ringrazio ragazzi per l'accoglienza e l'ospitalità dimostrata. Lavorare con voi e per voi è stato significativo non solo dal punto di vista umano ma anche politico. E' stata un occasione di divertimento , ma soprattutto un importante dimostrazione che il lavoro di molte persone, se fatto con il cuore, porta a grandi risultati. Il senso di comunità e di sacrificio, che si poteva respirare in quei giorni, rispecchia al 100% quello di cui il nostro Paese ha bisogno..a partire da Ussana, per estendersi a tutta la Regione e a tutta l'Italia. Continuate così. E se avete bisogno di me, ci sarò!!! Hasta Siempre !!!
Mat

paololloddo ha detto...

Ben ritrovati,vedo con soddisfazione che la distribuzione nel mondo dei nostri affezionati visitatori cresce sempre di più.
Non sarebbe male preparare un foto album con le immagini del clustr-maps che ciascuno potrà inviare al blog.
Altra ipotesi fare un incontro a fine anno (con pizzata ? ).Parliamone assieme nel blog

Sulla festa dell'Unità potrei dire tanto, per il momento mi limito ad apprezzare l'impegno di tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito alla riuscita della festa .
Quanto alle difficoltà che hanno cercato di crearci, le abbiamo superate alla grande e hanno rafforzato il gruppo.
Per il resto si vedrà, vero è che si dovrà porre fine a tutti questi divieti, ad personam, verso tutto;

matilde ha detto...

Io non ho ancora capito bene come funzioni (non cosa sia)il clustr maps, che immagini?
Per la pizzata io ci sto, ammenochè non sia riservata al gruppo che si è impegnato per la festa dell'unità, a cui io non ho partecipato...
Sui divieti anch'io avrei qualcosa da dire ma sono sicura che prima o poi il blog toccherà l'argomento con un post relativo al governo nazionale, quindi ne riparleremo...
ciao
Matilde