lunedì 8 ottobre 2007

Biblioteca di Ussana: i computer fanno le belle statuine



Appena si entra nella biblioteca comunale di Ussana, a sinistra, vi è una postazione multimediale, con la bellezza di ben quattro PC spenti, da destinare a un servizio X; solo uno è accesso con connessione internet malfunzionante (praticamente non si connette).
Nell’era dell’informazione veloce, nella quale ormai quasi in tutte le famiglie con figli in età scolare è presente un Personal Computer, Ussana non può più prescindere dal dotarsi di un servizio di connessione veloce (ricordando che siamo arrivati ben oltre l’ADSL, e cioè al Wi-Fi e al WiMAX, e che un comune a noi vicino, Serrenti, sta fornendo un servizio Wi-Fi gratuito a tutti i suoi cittadini) anche per questo tipo di servizi.
La postazione internet doveva essere già attiva da quando la biblioteca di Ussana era ubicata nei locali di piazza mercato, ma anche in quel periodo (in tale circostanza ve ne era solo uno riservato all’utenza) quel PC faceva “la bella statuina”.
Non ci stancheremo mai di ripetere che la connessione veloce è di vitale importanza per lo studente come per il lavoratore. Di sicuro l'amministrazione comunale s.p.a. sentite le lamentele, ci stupirà e in quattro e quattr'otto si attiverà per portare finalmente la connessione veloce anche a Ussana.
p.s.: l'ultima frase voleva essere una battuta, ma in effetti non ci resta che piangere!

5 commenti:

desaparecido ha detto...

n o n è v e r o c h e s e n z a A D S L s i v i v e m a l e n o n s i v i v e e b a s t a

desaparecido ha detto...

basta scrivere senza punteggiatura e tutto si velocizza....

Ezechiele 25:17 ha detto...

siete proprio drastici e non vi date neanche un momento per ragionare....se le connessioni sono così lente è solo perchè chi le deve adoperare ha bisogno del suo tempo....avete mai visto un autista di cammelli usare un elicottero? no e il motivo è che lui è un autista di cammelli....com'era, chi ha buone orecchie per udire....

mandingosardo ha detto...

W Tonino M. il mio mito.....
Ciao....

Mui.mui ha detto...

Oltre che per gli studenti e i lavoratori c'è una parte non da trascurare (in alcuni casi la maggioranza) I Ca***ggiatori e i videogiocatori come me. Sono riuscito a connettere la mia ps3 con il 56K ma mi fa solo inviare e ricevere messaggi, e se entro in gioco online (cosa essenziale che prima di venire a vivere qui, era abituale)rischio il ban (allontanamento dal gioco per sei mesi). Fosse solo quello poi! l'ultima corriera parte da Piazza Matteotti alle 21 e 20! VERGOGNOSO! Dal momento che una corriera notturna potrebbero anche concederla. quando abitavo a Quartu, con o senza patente riuscivo sempre a tornare a casa (le linee ctm garantiscono una corsa all'ora per tutte le linee principali). Il mio telefonino Vodafone è MORTO! (c'è l'umts, costa un occhio e qui non c'è campo) e son dovuto passare a wind che ha delle promozioni da schifo, oltre al fatto che tutti i miei amici hanno vodafone, quindi pago un occhio sia le chiamate che gli sms. Ma che cosa stanno aspettando queste lumache a darsi una SVECCHIATA? Senza offesa (ci vivo) ma questo paese è Quartu 30 anni fa! Non esiste un posto che si avvicini lontanamente ad un locale, mentre a quartu a un quarto d'ora di camminata (e badate bene di camminata) avevo 120 negozi, un cinema multisala e una 2ina di fast food! Scusate lo sfogo pazzoide ma non sopporto più questo posto. Mi ci hanno portato i miei. Purtroppo.